Palermo, 13 gen. (AdnKronos) - "La giornata di lavoro di oggi che ha visto accanto il Governo della Regione, il Comune di Palermo e la Rap è il segno di una collaborazione e un dialogo fra le Istituzioni rinnovati, dopo anni in cui i Comuni sono stati vittima dello stato di calamità istituzionale e confusione normativa generati dal precedente Governo regionale". A dirlo è il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, al termine dell'incontro a Palazzo d'Orleans con il governatore Nello Musumeci, l'assessore regionale al Territorio e Ambiente, Toto Cordaro, il dirigente generale del dipartimento regionale Acqua e rifiuti, Salvo Cocina e il consulente della Regione per la tematica dell’ambiente, Aurelio Angelini. Al vertice ha partecipato anche il vice sindaco Sergio Marino e la dirigenza di Rap, l'azienda di igiene ambientale di Palermo.

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI