Milano, 12 feb. (AdnKronos) - "La solitudine è un posto affollato", diceva Olivia Laing nel suo 'Città Sola', quando rifletteva sulla metropoli come luogo dove le solitudini si incancreniscono e ancora non immaginava che un'app avrebbe provato ad aiutare chiunque a trovare compagni di svago per le proprie passioni. Gosh è il nuovo social network per i single o gli 'expat' delle grandi città: permette di creare "propri eventi" proponendoli a una community di persone da cui pescare uno o più amici potenziali per andare insieme - magari dopo una chat conoscitiva- a un concerto o a una mostra. Per trovare subito chi fa al caso nostro, ci sono anche le sottocategorie che facilitano gli incontri: musica, arte, viaggi, food, sport e design.

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI