Roma, 14 nov. (AdnKronos) - "Sostenere l’autonomia delle banche del territorio è una priorità assoluta per il governo e per il Movimento 5 Stelle. Per questa ragione, abbiamo messo a punto una serie di interventi a tutela della natura mutualistica delle Banche di credito cooperativo, che nelle Province di Trento e Bolzano svolgono da sempre una preziosa funzione propulsiva per l’economia. La novità è che le Bcc non dovranno contabilizzare costantemente perdite legate all’andamento dello spread: una norma per tenere al riparo le Bcc dalle speculazioni finanziarie, evitando che le oscillazioni dei rendimenti dei titoli impattino negativamente sui bilanci". Così il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia Diretta, Riccardo Fraccaro.

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI