Milano, 21 giu. (AdnKronos) - La Banca d'Inghilterra ha deciso di lasciare invariati i tassi di interesse allo 0,5% nel breve termine con una maggioranza di sei membri e tre a favore di un rialzo, quando le attese degli analisti erano che a favore dell'aumento fossero soltanto due. “Nonostante fosse stato anticipato che uno o due membri del comitato potessero essere contrari all’aumento di tassi di interesse, non ci si aspettava che i membri a favore di un rialzo dei tassi fossero tre. I mercati dei tassi d'interesse erano completamente impreparati a questa mossa". Lo evidenzia Michael Metcalfe, responsabile globale macro strategy di State Street Global Markets, a seguito del meeting odierno del Comitato per la Politica Monetaria (Mpc) di Bank of England (BoE),Michael Metcalfe.

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI