Milano, 18 ott. (AdnKronos) - Cala il numero delle imprese italiane virtuose nei pagamenti. Lo scorso settembre le aziende che hanno pagato i propri fornitori entro la data di scadenza sono state il 36,3% del totale, in flessione dell'1,9% rispetto allo stesso mese del 2017. Le imprese che pagano con ritardi superiori ai 30 giorni sono invece l'11,3%, in aumento dal 10,5% di settembre dello scorso anno. E' quanto emerge dallo Studio Pagamenti realizzato da Cribis, società del gruppo Crif specializzata nella business information.

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI