(AdnKronos) - L'adesione dei candidati alla segreteria Pd "si unisce a quella di altre centinaia di migliaia di persone. Ora occorre una grande mobilitazione alle europee perchè l'Italia rimanga tra i grandi Paesi europei e non divenga un lacchè della Polonia e dell'Ungheria di Orban", ha aggiunto Calenda. Per l'ex-ministro sarà "cruciale" poi la "qualità" delle candidature: "La validità delle persone sarà cruciale per la validità dell'operazione".

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI