Roma, 12 feb. (AdnKronos) - Un po' gli umori dell'area renziana che lo sostiene, un po' l'esigenza di differenziarsi dal competitor e così oggi Maurizio Martina ha precisato la sua posizione rispetto a Pd e alleanze smarcandosi da Nicola Zingaretti. "Vecchie formule? Credo che altri pensino a vecchie formule, non la mia mozione", ha detto l'ex-segretario. "Io ho in testa il lavoro del Pd fatto in alcune realtà come Milano, Brescia, Ancona, Brindisi dove abbiamo vinto a battuto destra e Cinque Stelle. Dove abbiamo promosso un Pd riformista unito e aperto al centro di coalizioni civiche di centrosinistra".

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI