(AdnKronos) - (Adnkronos) - "Potrei richiamare l’articolo 30 della nostra Costituzione oppure l’articolo 16 terzo comma della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo dell’Onu. Non parliamo poi dell’Enciclica Lumen Fidei di papa Francesco e la dottrina della Chiesa in materia. In scienza e coscienza trovo che l’opposizione del Comune di Verona sia più che fondata eticamente e moralmente oltre che da un punto di vista del Diritto. Per questo, oltre alla solidarietà da esprimere all’amministrazione scaligera – conclude Montagnoli – chiedo che la Giunta Regionale interessi il Ministro competente al fine di adottare ogni azione legislative utile ad impedire la legittimazione ex post delle delittuose pratiche di utero in affitto per fare definitiva, e quanto mai necessaria, chiarezza”.

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI