Economia

 Cresce la preoccupazione fra i  risparmiatori italiani, spaventati dal nervosismo dei mercati per le  politiche economiche del governo. Il timore di un numero crescente di  italiani, riferiscono avvocati fiscalisti, …
Sul taglio delle cosiddette pensioni  d'oro "sarebbe corretto intervenire sopra una certa soglia, ma è una  decisione politica. Da commissario per la spending review avevo fatto  una proposta di un contributo …
  ''Non sono portato al masochismo di subire tutta legge di bilancio per dimettermi dopo, sarebbe più logico  dimettersi prima''. Lo ha affermato il ministro dell'Economia, Giovanni  Tria, nel corso della …
La pace fiscale potrà essere fatta solo da chi ha presentato la dichiarazione dei redditi. Secondo quanto si  apprende da fonti governative, mentre è in corso il vertice a palazzo  Chigi, sarebbe questo l'accordo …
"La legge di bilancio non va in direzione giusta. Non credo che ci sarà una crisi imminente, anche se lo spread  potrebbe rimanere attorno ai 300 punti, ma rimaniamo fragili. Se ci  dovesse essere un rallentamento della …
Nomine Rai al rush finale. Questa  settimana, con ogni probabilità, sarà quella decisiva per scegliere i  direttori di Reti e testate: l'obiettivo è chiudere la partita entro e non oltre giovedì. Mentre …
L'Italia è un Paese sempre più spaccato a  metà: se, dopo la crisi, il Nord ha ripreso a correre e con qualche  difficoltà tiene il passo della locomotiva d'Europa, vale a dire la  Germania, il …
 Carlo Cottarelli, in una lettera a 'il  Giornale' pubblicata oggi dal quotidiano diretto da Alessandro  Sallusti, torna a spiegare il meccanismo dei suoi compensi per la  trasmissione 'Che tempo che fa', …
La manovra "l'abbiamo elaborata, meditata  e studiata in tanti mesi e incontri di lavoro", è dunque "stata  costituita in termini integrali", "pensare di poter modificare  qualcosa di significativo …
 ''La riforma della legge Fornero è  semplicemente sbagliata, perché andrà a infierire sulle prossime  generazioni. Poi nella manovra non c'è nulla sulla scuola e poco sugli investimenti. Il …
L'Italia non rischia "niente" con la  manovra economica del governo giallo-verde, mentre "la classe  dominante vuole il default perché è affascinata dalla finanza". Lo ha  detto lo storico ed …
Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Debito Pubblico, Economia, Finanza, Finanza Pubblica, Governo, Investimenti, Lavoro, Mercato, Reddito, Renzi, Spesa Pubblica,Titoli Stato
 "Se Cristina Parodi è tanto delusa dalla  politica italiana scenda in campo. E, soprattutto, lasci la Rai. Con  le sue offese a Matteo Salvini, la giornalista e moglie del sindaco Pd di Bergamo, Giorgio Gori, ha …
Il ministro dell'Economia Giovanni Tria  conferma le stime della Nota di aggiornamento al Def, dopo la  bocciatura ieri dall'Ufficio parlamentare di Bilancio, e annuncia una  manovra di quasi 37 miliardi di euro, 22 dei quali …
Le tensioni di questi giorni si sono  prevedibilmente riflesse sull'esito dell'asta con cui il Tesoro ha  collocato 6 miliardi di Bot a un anno. La domanda è stata forte (9,76  miliardi, 1,63 volte l'offerta) ma il …
"Non possiamo, né dobbiamo basare il  quadro su scenari di rischi al ribasso". Lo ha detto il ministro  dell'Economia Giovanni Tria nella sua seconda audizione davanti alle  commissioni Bilancio riunite alla …
 "Se ci sfugge lo spread deve cambiare la  manovra" entro fine anno. Lo ha affermato ieri sera il ministro degli  Affari europei, Paolo Savona, intervenendo a Porta a porta.      - Il ministro …
"L'Italia ha bisogno di fare di più per  contrastare la povertà. A dirlo non siamo solo noi, ma il Fondo  Monetario Internazionale in uno studio del 2017 nel quale suggerisce  per l'Italia il superamento …
"Abbiamo deciso di non fare una manovra  particolarmente restrittiva". Lo ha affermato il ministro  dell'Economia Giovanni Tria rispondendo alle domande dei deputati  durante la sua audizione sulla Nadef davanti le …
 Il Fondo Monetario Internazionale conferma il rallentamento dell'economia italiana che nel 2018 dovrebbe crescere dell'1,2% e dell'1,0% nel 2019. E' la stima contenuta nel World  Economic Outlook in cui si ribadisce - …