"Il sottosegretario Maria Elena Boschi ha  mentito al Parlamento e agli italiani dichiarando più volte di non  essersi mai interessata a Banca Etruria. Menzogna svelata dal  presidente della Consob in Commissione banche. D'altronde è il segreto di pulcinella che il Pd e i banchieri sono un tutt'uno indissolubile.  Pretendiamo le dimissioni della Boschi, e anche il resto del governo,  asservito alle banche, dovrebbe dimettersi. Purtroppo non lo faranno,  ma tra pochi mesi ci penseranno gli italiani". Lo scrive su Facebook  la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.     

 

CONDIVIDI