A ottobre, per il fatturato dell'industria si rileva un incremento congiunturale pari all'1,1%, dopo la flessione del mese precedente. LO comunica l'Istat aggiungendo che il confronto  tra la media degli ultimi tre mesi e i tre precedenti segna una  crescita dell'1,2%. Il quadro di crescita viene confermato anche in  termini di prospettive: per gli ordinativi a ottobre si registra un  aumento congiunturale (+1,9%); l'incremento degli ultimi tre mesi,  rispetto ai tre mesi precedenti, è pari al 2,4%.       

CONDIVIDI