"Io ho scelto Campo Dall'Orto e  sinceramente mi dispiace che si sia dimesso. Seguire la Rai non è mai  stata la mia priorità". Lo dice il segretario del Pd, Matteo Renzi,  intervistato da 'Il Messaggero'.       

"Il nuovo dg -aggiunge- lo sceglierà il governo. A quelli che dicono  che noi abbiamo cacciato il dg, ricordo che la persona che conosco  meglio nel Cda, Guelfo Guelfi, è l'unico ad aver votato a favore del  piano di Campo Dall'Orto. Diciamo che alla Rai è andata malaccio,  peccato, mentre le nomine di Eni, Enel, Poste, Ferrovie e tante altre  realtà aziendali e istituzionali sono andate decisamente meglio".   

CONDIVIDI