A lanciare l?allarme, si legge su ?Il Corriere economia? è Marina Calderone, presidente del Comitato unitario delle professioni e del Consiglio nazionale dell?Ordine dei consulenti del lavoro. ?Le soglie previste sono assolutamente -avverte- insufficienti e inadeguate alla reale situazione esistente. Prevedere che si possa aderire non superando il volume d?affari di 15 mila euro significa impedire alla quasi totalità dei giovani professionisti in start up di poter aderire?.

?Non può, infatti, sfuggire che -avverte- il contribuente, anche se ad inizio attività, cerchi di incassare perlomeno quanto necessario per coprire i costi. Quanto previsto dalla Legge di Stabilità è, da questo punto di vista, decontestualizzato considerato che corrisponde a 1.250euro al mese.

CONDIVIDI