Matteo Renzi non ha sbagliato, unico tra i capi di Stato, ad esprimere il suo endorsement per Hillary Clinton,  "ha espresso una sua convizione sincera. Io ero per Sanders e ieri ho  detto in Cdm che, secondo me, avrebbe potuto vincere su Trump, ma  Renzi non l'ho convinto...". Lo dice Graziano Delrio

 

CONDIVIDI