Martin Schulz lascerà la guida del  partito socialdemocratico tedesco. Lo rendono noto fonti del Partito  citate dalla Dpa. Schulz assumerà l'incarico di ministro degli Esteri  nel futuro governo di Grande Coalizione.

CONDIVIDI