L'incontro tra il presidente della  Camera Roberto Fico e il commissario europeo agli Affari Economici e  Finanziari Pierre Moscovici "è stato senza dubbio costruttivo, si  sente l'esigenza di abbassare i toni. In generale, uscire tutti dalle  dichiarazioni mediatiche per entrare nella politica. Perché nella  politica ci sono margini di dialogo". Lo dice lo stesso Fico, al  termine del colloquio a palazzo Berlaymont, sede della Commissione a  Bruxelles.       

"Il commissario Pierre Moscovici - aggiunge - tra poco sarà in Italia, quindi il dialogo continuerà. Abbiamo convenuto tutti di abbassare i  toni, abbiamo messo al centro il dialogo. Ci siamo detti che il  dialogo è fondamentale, che non c'è motivo da parte della Commissione  di andare contro qualcosa o qualcuno, ma di elaborare insieme la  strada migliore sulla manovra".  

CONDIVIDI