"Questo non è un incontro elettorale, ma  con Le Pen abbiamo un progetto comune da anni, penso che il fronte  della libertà avrà un progetto comune per i prossimi 30 anni e anche  candidati comuni, anche in ruoli dedicati". Lo dice Matteo Salvini,  parlando dalla sede Ugl, insieme a Marine Le Pen: "Vedo una comunità  che fa poche cose e le fa bene", aggiunge riferendosi al futuro della  Ue.

CONDIVIDI