"Mi sento tranquillissimo". Il presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone, ha replicato così ai giornalisti che gli chiedevano un commento ai rilievi sui risultati dell'Anac mossi ieri dal premier Giuseppe Conte. "Il mio incarico finisce nel 2020", ha aggiunto Cantone a margine della Cerimonia conclusiva del Progetto Legalità alla Luiss.

CONDIVIDI