Sul Trattato di Dublino ci vuole una  posizione "concordata e costruttiva. Con il collega tedesco e quello  austriaco proporremo una nostra iniziativa sul fronte interno e  esterno". Lo ha annunciato Matteo Salvini parlando al Senato.          

''Io ringrazio il buon cuore del presidente Sanchez, diciamo che ha ampio margine per esercitare la sua generosità e la sua accoglienza, anche nelle  settimane a venire, visti i numeri da cui partiamo. Ringrazio gli  amici spagnoli, ricordando, infatti, i numeri che dicono che l'Italia  ospita 170mila migranti richiedenti asilo, mentre in Spagna sono circa 16mila...''. Così Matteo Salvini, nel suo intervento al Senato parlando del caso della nave Aquarius.  

- L'applauso più lungo e intenso del Senato  per il ministro dell'Interno Matteo Salvini arriva da un fronte che va da M5S-Lega lungo un arco che comprende anche Forza Italia e Fdi  quando il vice premier attacca la Open Society Foundation di George  Soros. Al termine dell'informativa sui migranti, durata circa 25  minuti, c'è stata la standing ovation dei senatori della Lega a cui si sono uniti molti senatori azzurri.       

CONDIVIDI