(di Francesco Saita) Sulla Tav "l'analisi  costi-benefici è solo una parte degli approfondimenti che deve  compiere il ministero, ne prendiamo atto, ma la questione del fare o  non fare la Tav rientra nel complesso di una valutazione che va fatta  su più elementi, l'ultima decisione deve essere politica e noi ci  assumeremo la nostra responsabilità davanti agli italiani". Lo afferma Alessandro Morelli, presidente della Commissione  Trasporti della Camera: "Questa è la posizione di tutto il mio  partito, di tutta la Lega, la Tav va fatta". 

Il vicepremier e ministro dell'Interno,  Matteo Salvini, vedrà questa sera i parlamentari della Lega. La  riunione degli eletti del Carroccio sarà l'occasione per fare  un'analisi del voto abruzzese e il punto sui provvedimenti in  cantiere.

CONDIVIDI