"E' giusta la protesta dei sindacati di  categoria. Il comportamento di Amazon è grave ed inaccettabile". E'  quanto sottolinea su twitter la segretaria generale della Cisl,  Annamaria Furlan, sulla vicenda Amazon. "Per noi - afferma - è una  vertenza simbolo di una nuova stagione di rispetto del ruolo dei  lavoratori e del sindacato. Il Governo - chiede Furlan - richiami  questa azienda a relazioni industriali corrette. Non si può lasciare  che la logica del profitto prevarichi su qualsiasi altro valore''.  

CONDIVIDI