"Un mese fa la tragedia immane di Genova.  Una ferita ed un dolore profondo per tutti gli italiani. Ma i ritardi  del Governo sono incomprensibili. Basta con le polemiche e le  divisioni. Bisogna dare il via alla ricostruzione del ponte, una casa  agli sfollati ed una prospettiva di sviluppo alla città ed alla  regione". Lo scrive su twitter la segretaria generale della Cisl,  Annamaria Furlan, ad un mese dal crollo del ponte Morandi a Genova. 

CONDIVIDI