''Sì può essere d'accordo o meno sulla Tav  ma, intanto, quelli che sono d'accordo non blaterano, espongono le  proprie ragioni. Se si sceglie di non farla non ci si nasconda dietro  presunte 'mangiatoie' che di certo Toninelli non ha trovato in eredità da me, e che se fossero vere vanno comunque denunciate in Procura e  non in un tweet''. È quanto dichiara Graziano Delrio, capogruppo dei  deputati Pd.  

CONDIVIDI