"La negoziazione per la Brexit non sarà  facile fin quando non termine lo scontro politico interno alla Gran  Bretagna". Il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, lo  afferma in occasione del convegno sull'Europa e la Brexit. "Un Europa  unita con la Gran Bretagna era una illusione -continua Calenda- certo  si prospetta un occidente più frantumato che mai e dopo la Brexit i  rapporti con gli USA saranno più difficili     

"Nessun paese seguirà la Brexit, nonostante le spinte populiste di alcuni paesi o il caso della Catalogna". L'ex  presidente del Consiglio, Romano Prodi, se ne dice convinto in  occasione del convegno sull'Europa dopo la Brexit.       

"Dobbiamo trovare un accordo con la Gran Bretagna -continua Prodi-  perché ci siamo mescolati tantissimo in questi anni e perché abbiamo  interessi comuni economici, politici e culturali".       

CONDIVIDI