- Maurizio Landini è il nuovo segretario  generale della Cgil. Ad eleggerlo i 302 componenti dell'Assemblea  generale. Landini ha ricevuto sui 302 aventi diritto 267 voti a favore pari al 92,7% dell'assemblea.  I no alla elezione di Landini sono stati invece 18 e 2 le schede  bianche.

Maurizio Landini, nuovo segretario generale, scende in platea e  abbraccia il leader uscente Susanna Camusso; insieme poi sul palco tra gli applausi. "la ringrazio per la sua capacità di ascolto e  autonomia", dice Landini.

CONDIVIDI