Accordo in Germania su una Grande  Coalizione. I leader dei partiti e i capigruppo di Cdu, Csu e Spd sono arrivati ad una svolta. Lo riferisce la Dpa, precisando che i  rappresentanti dei tre partiti sarebbero sul punto di annunciare  l'apertura dei negoziati per dar vita ad un governo. L'accordo finale  dipende dall'assenso dei conservatori e dei socialdemocratici,  sottolinea ancora l'agenza di stampa tedesca citando le sue fonti. Per il 21 è previsto il congresso straordinario della Spd chiamato a  ratificare l'accordo.

L'intesa annunciata dalle fonti citate dall'agenzia di stampa tedesca, arriverebbe al termine di una maratona negoziale di oltre 24 ore. I primi delegati che hanno preso parte ai colloqui avevano infatti raggiunto la sede del partito socialdemocratico a Berlino alle 8 di ieri, ricorda l'agenzia, e gli stessi leader cristianodemocratico, Angela Merkel, cristianosociale, Horst Seehofer e socialdemocratico Martin Schulz avevano iniziato i colloqui alle 9.30. Durante la notte diversi partecipanti avevano lasciato la sede delle trattative senza rilasciare commenti o sciogliere la riserva sul futuro governo tedesco, ossia sulla possibilità di dare effettivamente il via ai colloqui per la definizione dettagliata di un programma di coalizione tra blocco conservatore e socialdemocratici.

CONDIVIDI