"Sì, da cittadina mi preoccupa un governo a guida Salvini". Lo dice l'ex ministra del Lavoro Elsa Fornero

  "Salvini diceva in campagna elettorale di voler 'abolire la Fornero' e non la 'riforma Fornero' e questo - rivendica la professoressa - già  dà l'idea del suo livello. Ora dice che ci vuole tempo. Vada a  spiegarlo a chi ha promesso di cancellare la riforma Fornero. Se non  si può fare, una ragione ci sarà...".      

  Per Fornero, "invece di usare la riforma per scannarsi e scannare me,  bastava monitorarla e non trasformarla in strumento di propaganda  politica", in una campagna elettorale che, a detta dell'ex esponente  del governo Monti, "è stata una grande fiera delle illusioni".   

- "Non può che renderci contenti la sua  preoccupazione, partiamo da presupposti lontanissimi, lei è l'artefice di una riforma dannosa e noi orgogliosamente la facciamo preoccupare". Così il neo governatore del Friuli Venezia Giulia, il leghista  Massimiliano Fedriga, ospite di Circo Massimo su Radio Capital  commenta le parole dell'ex ministra Elsa Fornero, preoccupata  dall'ipotesi di un governo a guida Salvini.   

CONDIVIDI