L'incontro tra il vice premier e ministro  dell'Interno Matteo Salvini e il Presidente della Repubblica Sergio  Mattarella, che lo ha ricevuto stamattina al Colle, è stato "molto  cordiale" e si è incentrato, secondo quanto si apprende da fonti del  Quirinale, sulle tematiche proprie del Viminale: immigrazione,  sicurezza, terrorismo, confisca dei beni dei mafiosi, e la situazione  della Libia. Come da previsioni, non si sarebbe parlato di vicende  legate all'operato della magistratura.   

CONDIVIDI