Fratelli d'Italia resta all'opposizione  "certamente: non c'è stata nessun tipo di richiesta" da parte del  premier Giuseppe Conte, "né da parte nostra c'è volontà di entrare in  questo governo". Lo mette in chiaro il capogruppo Fdi alla Camera,  Francesco Lollobrigida, lasciando Palazzo Chigi dopo l'incontro con il presidente del Consiglio e chiarendo che si è trattato di "un incontro conoscitivo: ci aveva chiesto di vederci come forza di opposizione,  per essere chiari".       

"Noi restiamo al nostro posto - dice dunque Lollobrigida rispondendo  alle domande dei cronisti circa possibili variazioni in seno alla  maggioranza che sostiene il governo - ma abbiamo garantito, come fatto sin dall'inizio, il pieno sostegno a tutte le iniziative che saranno  in favore degli italiani".    

 

CONDIVIDI