I 629 migranti a bordo della nave  Aquarius verranno accolti nel porto spagnolo di Valencia. Lo ha  annunciato il premier spagnolo Pedro Sanchez. "E' nostro dovere  contribuire ad evitare una catastrofe umanitaria e offrire un porto  sicuro a queste persone", ha annunciato Sanchez in un comunicato della Moncloa. 

- "La Spagna accoglie l'Aquarius,  avevamo chiesto all'Europa un gesto di solidarietà, di farsi carico"  del problema dei flussi migratori "e non lasciarci soli. Il gesto  fatto" dagli spagnoli "va in questa direzione, non posso non  ringraziare le autorità spagnole per aver accolto il nostro invito".  Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ad Accumoli, commenta la decisione della Spagna di accogliere la nave con oltre 600 migranti a bordo. Il premier ha rivolto un ringraziamento speciale ai ministri  Danilo Toninelli e Matteo Salvini, in prima linea nella gestione di  questa emergenza.     

- "Questa sera ci sarà un vertice sulla  questione con tutti i ministri competenti". Lo annuncia il presidente  del Consiglio Giuseppe Conte, rispondendo a chi, a margine della  visita ad Amatrice, gli domanda della vicenda Aquarius.    

"Evidentemente alzare la voce, cosa che  l'Italia non faceva da anni, paga". Così il ministro dell'Interno,  Matteo Salvini, commenta la soluzione spagnola per la vicenda della  nave Aquarius.    

CONDIVIDI