"Calenda ha ragione. Le sue  preoccupazioni sul Pd sono assolutamente condivisibili. Il rischio  della palude c'è. Dobbiamo cambiare tutto. A Carlo dico:  'Proviamoci'". E' quanto ha dichiarato il presidente della Regione  Lazio Nicola Zingaretti a margine di un evento che si è svolto oggi  all'Auditorium Parco della Musica.       

Ed ha ancora aggiunto: "E' la sfida più difficile cambiare insieme una comunità, ma vale la pena provarci".

- Secondo il presidente della Regione Lazio bisogna aprire una fase totalmente nuova. "Dobbiamo proiettarci nel futuro. In modo  collegiale -ha sottolineato ancora Zingaretti- deve partire una  stagione di rigenerazione del Pd e di un campo da ricostruire con le  tante persone che possono, e sono sicuro vogliono, dare una mano".       

Ed a proposito dell'attuale governo ha poi aggiunto: "Con questa  destra al governo dobbiamo avere la forza di imporre nelle nostre  discussioni interne due concetti. Cambiare tutto e soprattutto avere  uno spirito unitario".     

CONDIVIDI