"Cinque anni fa ha tentato di  attraversare lo Stretto a nuoto e non ce l'ha fatta né lui né il suo  candidato alla presidenza Cancelleri. Oggi dopo appena mille metri,  avendo annunciato una marcia di 10 km, è stato costretto a tornare nel suo hotel a cinque stelle. La verità è che non ce la fanno, falliscono anche nelle cose più semplici. Pensate che disastro se dovessero  guidare una regione con cinque milioni di abitanti". Lo dice Fabrizio  Micari, candidato alla Presidenza della Regione Siciliana per il  centrosinistra.   

CONDIVIDI