Condanna e sdegno per la lettera di  minacce ricevuta dalla sindaca di Torino, Chiara Appendino, da parte  di Stefano Lo Russo e Mimmo Carretta, rispettivamente capogruppo Pd in Sala Rossa e segretario metropolitano del Pd torinese."Fatto  inqualificabile e molto grave che nulla ha e deve avere a che spartire con la dialettica e il confronto politico", sottolineano i due  esponenti dem su Fb.               

CONDIVIDI