"Il M5S si prepara ad usare il 'bastone'  contro i dissidenti Nugnes e Di Falco. Prima tutti con Di Maio che  diceva no ai condoni. Ora tutti con Di Maio che esige il condono per  il suo collegio. Così si muove una setta, non un movimento politico".  Lo afferma la senatrice Pd Caterina Bini, vicepresidente del gruppo  dem a Palazzo Madama, che replica ad alcune dichiarazioni del  sottosegretario Cinque Stelle, Stefano Buffagni.  

 

CONDIVIDI