"Nei primi tre mesi del 2019 partiranno il reddito di cittadinanza e la quota 100 che supererà la legge Fornero". Lo ha detto il ministro del Lavoro e vice premier, Luigi Di Maio,  spiegando  quale sarà il timing  di due dei principali provvedimenti contenuti nella manovra economica, approvata ieri dal governo Conte.      

CONDIVIDI