Scambio via Facebook tra Alessandro Di Battista e Corrado Formigli. Il dirigente M5S si è lamentato della "disparità di trattamento", riservata a lui e a Giampaolo Pansa da parte di Piazza Pulita. "Non mi indignano le scemenze di questo trombone incattivito dalla vita, mi indigna la disparità di trattamento - scrive Di Battista su Fb a proposito dell'intervento di Pansa -. Formigli quando nominai De Benedetti parlò di fair play, provò a interrompermi, disse che era poco elegante ma oggi tace di fronte all'insulto libero verso gli esponenti del Movimento 5 Stelle".

CONDIVIDI