"Stiamo valutando in queste ore di porre la fiducia" sul dl sicurezza, la fiducia è un istituto che "non si usa  mai a cuor leggero, vengono valutate tutte le circostanze e quindi  stiamo valutando. Ci riserviamo fino all'ultimo su una soluzione  definitiva. Nulla di drammatico, ma fino all'ultimo ci riserviamo di  decidere", "domattina" è la deadline. Lo dice il premier Giuseppe  Conte, durante la conferenza stampa congiunta col primo ministro della Repubblica Algerina Democratica e Popolare, Ahmed Ouyahia.      

  "Avrà un impatto? - chiede il premier - Quando si crea una situazione  parlamentare particolare" la fiducia "è anche un modo per richiamare a responsabilità e consapevolezze i parlamentari che sostengono le forze di maggioranza".  

CONDIVIDI