[caption id="attachment_23503" align="alignleft" width="150"] Gianni Alemanno,[/caption]

''Meloni sbaglia a non volere una destra unita perché in questo modo si presenta debole e si consegna a Salvini. La necessità di ricostruire il mondo che veniva da Alleanza nazionale, radicato soprattutto a Roma, è fondamentale per evitare di essere colonizzati da Salvini. Consegnando a Salvini la realtà della destra rischiamo di avere non solo un problema ideologico ma anche di rappresentanza territoriale''. Lo ha detto l'ex sindaco di Roma Gianni Alemanno, durante la presentazione del suo libro 'Verità capitale'.  ''Bisogna capire il ruolo di Salvini a Roma perché non è chiaro. Non c'è stata la capacità della politica romana di incalzarlo dicendogli: vieni a Roma a colonizzare o a trasformare la Lega nord in una Lega nazionale. E' un elemento su cui dovrebbe riflettere soprattutto Giorgia Meloni''.

CONDIVIDI