Nello "Musumeci è garanzia di onestà,  trasparenza e competenza": così il leader di Forza Italia, Silvio  Berlusconi, parlando del candidato del centrodestra alle regionali in  Sicilia che si terranno domenica prossima. "Il mio augurio è rendere  la Sicilia terra di legalità e sicurezza", ha continuato Berlusconi da Palermo, proponendo che "i siciliani che rientrano non paghino le  tasse per 10 anni".       

Quindi, l'ex premier ha detto di sentire "in Italia aria di simpatia  per il centrodestra e penso che le elezioni le vinceremo noi".     

 Il leader di Fi ha poi attaccato il presidente uscente  della Regione, Rosario Crocetta: "Ha derubato il vostro futuro. Era un po' di tempo che non studiavo la situazione della Sicilia, con  Crocetta il quadro è drammatico".

Secondo Berlusconi, "25mila giovani  lasciano la Sicilia ogni anno, 800mila siciliani vivono lontano dalla  loro terra, sei ragazzi su 10 non hanno un lavoro, siamo terzultimi in Europa anche per questo".