"Mi invita con Grillo in trasmissione,  così si fa due chiacchiere". Lo ha detto Matteo Renzi a Bruno Vespa,  nel corso di Porta a Porta, parlando della legge del M5s sul taglio  degli stipendi dei parlamentari. "Grillo è in difficoltà, perché deve  dire no al referendum e si è inventato questa 'mossa'", ha spiegato il premier ricordando che al 'Vaffa dai' il fondatore del M5s diceva le  stesse cose previste dal referendum. 

 

CONDIVIDI