Le carte aggiuntive richieste dal senatore Augello alla Procura di Arezzo e relative a nuovi filoni di indagine  su Banca Etruria verranno chieste dal presidente della Commissione  d'inchiesta sulle banche, Pier Ferdinando Casini. A insistere in avvio dei lavori per l'intervento di quest'ultimo è stato lo stesso  senatore, a seguito anche della polemica nata con il procuratore  Rossi.