E' stato chiesto il giudizio disciplinare  per il pm di Napoli Henry John Woodcock. Il procuratore generale della Cassazione ha richiesto infatti al Csm la fissazione dell'udienza. I  fatti contestati riguardano l'inchiesta Consip e in particolare  l'audizione di Filippo Vannoni, sentito come persona informata dei  fatti e non come indagato, e le frasi riportate da 'Repubblica' e  attribuite al magistrato. La richiesta di giudizio disciplinare  riguarda anche la pm Celeste Carrano.     

CONDIVIDI