"La vicenda Consip e le sue  irregolarità sono emerse anche grazie all'attenzione della  magistratura e la fiducia nella giustizia non va messa in discussione. E una vicenda nella quale non posso e ne' voglio entrare se non per  dire che si tratta di una vicenda, per il profilo che e' emerso,  inquietante". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, oggi a Catania, a margine di un incontro con gli studenti delle scuole del quartiere periferico di Librino.     

CONDIVIDI