''Ieri il Mit ha condiviso con il Governo  francese, nella persona dell'ambasciatore di Francia in Italia,  Christian Masset, l'analisi costi-benefici sul progetto Tav  Torino-Lione, come concordato dai Ministri Borne e Toninelli, prima  della sua validazione e pubblicazione da parte del Governo italiano".  Lo comunica, in una nota, il ministero delle Infrastrutture e  Trasporti. "E' il punto di partenza di un'interlocuzione tra i due  esecutivi. A breve sarà fissato un incontro bilaterale'', annuncia il  dicastero. 

CONDIVIDI